Che cosa i muscoli ha un deadlift funzionano?

Il deadlift è un esercizio di forza che lavora diversi gruppi muscolari, tra cui la schiena, glutei e gambe. È uno dei pochi esercizi che mirano ai muscoli del corpo superiore e inferiore. L’esecuzione di un vuoto con una buona forma è imperativo per ridurre il rischio di lesioni, in particolare per il basso indietro.

Il sollevatore è tipicamente eseguito con un bilanciere, ma può anche essere fatto con manubri. Impostare un bilanciere sul pavimento di circa 1 pollice davanti ai tuoi piedi, i piedi circa la larghezza dell’anca. Squat giù piegando le ginocchia e afferrare la barra con una presa overhand appena fuori le gambe. Non allungare la schiena in qualsiasi punto durante l’esercizio, mantenerlo dritto. Spingere i tacchi, estendete le gambe e muovetevi in ​​una posizione completamente in piedi, con il bar appeso davanti alle cosce. Mantenere la barra vicino al corpo durante tutto il movimento.

L’erpetto erpice, i muscoli della schiena bassa, sono alcuni dei moventi principali durante l’esercizio di deadlift. Questi tre muscoli – iliocastalis, longissimus e spinalis – corrono da vicino la base del cranio, giù la schiena e attaccano alle vertebre inferiori. I muscoli spinae di erettore eseguono diversi movimenti legati al tronco e al collo. Durante il deadlift, questi muscoli aiutano a estendere il tronco, tirando indietro la spina quando si alza.

Il deadlift inoltre mira i muscoli del culo, il gluteus maximus. Questo è il grande muscolo che corre diagonalmente dal centro del corpo all’esterno della coscia. Si attacca al tuo osso pelvico e al sacro a un’estremità e al tuo femore, l’osso della coscia, dall’altro capo. Il muscolo del gluteus maximus è responsabile dell’estensione dell’anca, spostando la parte superiore del vostro osso pelvico mentre si alza durante l’esercizio di deadlift.

Il deadlift mira sia ai quadricipiti della parte anteriore della coscia che ai muscoli della coscia sul retro della coscia. Tuttavia, i lati posteriori agiscono solo come stabilizzatori durante questo esercizio, i muscoli quadricipiti sono i movimenti primari. Sono quattro muscoli che corrono dalla parte superiore della coscia, in basso sulla parte anteriore della gamba e si attaccano alla tibia, una delle ossa della gamba inferiore. Questi muscoli sono responsabili dell’estensione del ginocchio, raddrizzando il giunto del ginocchio mentre si alza durante il deadlift.

Il movimento

Indietro i muscoli

Muscoli glutei

Muscoli gambe