Il modo migliore per sorseggiare i maiali

Le braciole di maiale erano una volta grassi abbastanza da essere fritte da solo in una padella. In questi giorni i suini vengono allevati così magri che i metodi tradizionali potrebbero produrre quel risultato temuto: carne così resistente come il pattino e appetitoso. Per evitare una tale catastrofe, la vecchia tecnica di salatura di carne di maiale ha subito una rinascita in modo che la carne rimanga umida e saporita quando va sotto il broiler o in cima alla griglia.

Brining Tenderizes Cotolette di maiale

Per cominciare, decidere se saltare le carni di maiale in salamoia per tenderizzare e idratare la carne. Per fare una salamoia, preparare una miscela di aromi e acqua salata o altri liquidi, come birra, succo di mela o vino. Utilizza una ricetta in modo da ottenere le proporzioni corrette quando stai iniziando. Lasciare che la carne di maiale si immerge in salamoia per due o tre ore in un contenitore in plastica o vetro abbastanza grande da tenere. Non sovraccaricare, in quanto trasforma la carne in zucchero, consigliare Ron Herbst e Sharon Tyler Herbst, autori di “The New Food Lover’s Companion”. Sbattete le costolette con un tovagliolo di carta prima di grigliare.

A Broil o Grill

La grigliatura e la grigliatura sono sostanzialmente uguali: la differenza è se la fonte di calore sia superiore alla carne (broiling) o al di sotto della carne (grigliatura). Il broiling è la scelta più conveniente per i pasti quotidiani perché la maggior parte dei forni ha un broiler.

Preriscaldare il broiler

Per riempire meglio i maiali, la National Pork Board raccomanda di preriscaldare la padella del broiler. La superficie calda aiuta a schiumare la superficie della carne. Mettere la padella di maiale e broiler da 3 a 5 pollici dalla fonte di calore. Poi girare fino a quando un lato è marrone, girare la carne e brunare l’altro lato.

Finitura della cottura

Quando entrambi i lati delle carni di maiale sono bruniti, rimuovere il broiler dal forno e posizionarlo su una superficie resistente al calore. Utilizzare un termometro a base di carne per controllare la temperatura interna, facendo attenzione a evitare l’osso se il maiale ha un osso. La maiale viene fatta quando la sua temperatura raggiunge i 145 gradi Fahrenheit. Lasciare riposare la carne per circa tre minuti, su un piatto sotto una tenda di foglio di alluminio, prima di servire.