Spaghetti con olio d’oliva e aceto di vino rosso

Spaghetti con olio d’oliva e aceto di vino rosso non è solo un trattamento ristorante. Tutti i suoi ingredienti omonima offrono benefici per la salute. Questo, combinato con quanto semplice è quello di preparare e il tempo necessario per mettere insieme, rende gli spaghetti all’olio di oliva e all’aceto di vino rosso una scelta eccellente per i cuochi occupati e per coloro che sono interessati a una buona cucina e mangiare.

Spaghetti con aceto di vino rosso e olio d’oliva contribuisce ad una dieta sana. Se lo fai con pasta integrale, è una buona fonte di fibre e può, secondo il nutrizionista Janis Jibrin, aiutarti a mantenere sotto controllo il tuo peso. L’olio d’oliva è uno dei grassi più salutari e aiuta a ridurre i livelli di colesterolo cattivo, riferisce l’American Heart Association, mentre l’aceto aggiunge un sacco di sapori senza un sacco di calorie.

La pasta è ingannevolmente semplice da fare. Mentre tutto quello che dovete fare è far bollire l’acqua e aggiungere gli spaghetti, cucinarlo per qualche minuto troppo a lungo rende la vostra pasta morbosa e poco appetibile, mentre la cottura in pochi minuti lo rende spaventoso. Autore Lousia Shafia raccomanda di far bollire l’acqua, spegnendo il bruciatore, aggiungendo gli spaghetti, mettendo un coperchio sul piatto e lasciando la pentola per 10 minuti. Non solo questo utilizza meno energia, garantisce la pasta perfetta ogni volta.

Per fare spaghetti con olio d’oliva e aceto di vino rosso, iniziare con 6 once. Di spaghetti e prepararlo usando il “metodo eco” di Lousia Shafia o secondo le istruzioni del pacchetto. Mentre i pasti cuociono, unire 1 cucchiaio. Olio extra vergine di alta qualità con 1 cucchiaino. L’aceto di vino rosso e mescolare bene, finchè l’aceto si rompe in goccioline. Quando la pasta è fatta, lanciarla con la combinazione di olio d’oliva, in alto con formaggio di parmigiano fresco e circa 1 cucchiaio. Basilico appena macinato. Servire immediatamente.

Mentre la maggior parte delle persone può mangiare spaghetti con olio d’oliva e aceto di vino rosso senza problemi, questo piatto può causare problemi per gli individui con determinate condizioni sanitarie. La pasta a base di frumento non è appropriata per coloro che soffrono di malattie celiache o di allergie di grano; per far fronte a questo, è possibile utilizzare pasta a base di riso e senza glutine. Inoltre, l’aceto di vino rosso si trova nell’elenco dei prodotti alimentari Mayo Clinic che possono esacerbare il bruciore di stomaco.

Nutrizione

Suggerimenti per la preparazione

Ricetta del campione

considerazioni