Quali sono i benefici per la salute di rhus coriaria?

La coriaria di Rhus è anche conosciuta come sagace o sumach. Si consumano i frutti rossi purpurei, che vengono venduti solitamente seccati e macinati. Lo troverai come integratore in forma di compressa o capsula. I vantaggi di salute teorica di Rhus coriaria sono come agenti antiossidanti, antimicotici e agenti antimicrobici. Consultare sempre un medico curante prima di provare un nuovo integratore sanitario.

Rhus coriaria ha una forte attività antiossidante contro i radicali liberi che danneggiano le cellule, affermano F. Candan e A. Sökmen, autori di uno studio del 2004 pubblicato in “Phytotherapy Research.” Gli antiossidanti contribuiscono a neutralizzare i radicali liberi che contribuiscono a problemi sanitari quali Cancro e malattie cardiache, e contribuiscono anche al processo di invecchiamento. Gli effetti antiossidanti del Rhus coriaria sembrano essere dipendenti dalla dose, osserva M. Ozcan, autore principale di uno studio del 2003 pubblicato sul “Journal of Medicinal Food”. Tuttavia, entrambi questi studi sono stati fatti in ambienti di laboratorio, quindi più ricerca è Necessario per vedere se la coriaria di Rhus fornirà un beneficio per gli esseri umani.

I semi del Rhus coriaria possono avere un’azione antifungina che è efficace contro il patogeno umano Aspergillus flavus, secondo O. Singh, autore principale per uno studio pubblicato nel 2011 nella rivista biosciente tedesca “Zeitschrift Fuer Naturforschung”. Aspergillus flavus provoca un’infezione polmonare Chiamata aspergillosi, e più spesso colpisce le persone con sistemi immunitari indeboliti come i malati di AIDS e i pazienti chemioterapici. L’aspergillosi polmonare invasiva è la più grave infezione da aspergillosi. Questa infezione può influenzare qualsiasi organo del corpo, compresi i polmoni, il cuore, i reni e il cervello. La febbre, il dolore al torace, la tosse, la mancanza di respiro e il dolore alle articolazioni sono sintomi comuni. I focolai sono più frequentemente associati ad attività di ristrutturazione o di costruzione negli ospedali.

La coriaria Rhus può avere attività antimicrobica che può combattere la Salmonella typhimurium, afferma G.T. Gündüz, autore principale per uno studio del 2010 pubblicato nel “Journal of International Food Microbiology”. Gündüz ha studiato gli effetti di Rhus coriaria sui pomodori infetti da salmonella. Il trattamento dei pomodori con una soluzione acquosa contenente 4 per cento di estratto di sumac riduce notevolmente la salmonella sui pomodori. Questo trattamento funziona notevolmente meglio che lavare i pomodori con acqua pulita, indipendentemente dal fatto che i pomodori siano lavati per cinque minuti o 20 minuti, ha trovato lo studio. L’olio dell’organo funziona ugualmente come pure il sumac, nota Gündüz. Lo studio ha concluso che le soluzioni di olio di oliva o di oliva possono aumentare la sicurezza dei pomodori senza compromettere i loro attributi di qualità.

Mentre gli studi sul potenziale antiossidante, antimicotico e antimicrobico di Rhus coriaria sembrano promettenti, la maggior parte di questi sono stati condotti in laboratori. Ciò significa che i benefici per gli esseri umani e gli eventuali effetti collaterali e le interazioni con i medicinali non sono ben studiati. Rhus coriaria fa parte della famiglia degli anacardi, quindi evitare di essere allergici ai dadi di albero. Le varietà ornamentali del genere Rhus sono altamente tossiche e causano un veleno di tipo ivy, quindi non toccarli o consumarli.

Valore antiossidante

Azione antifungina

Azione antimicrobica

considerazioni